Campania, schiacciato da un pullman contro una ringhiera: Vincenzo si è svegliato dal coma

Campania, schiacciato da un pullman contro una ringhiera: Vincenzo si è svegliato dal coma

Una bella notizia quella che arriva dalla Costiera Amalfitana, e precisamente da Ravello. Vincenzo, il ragazzo di 17 anni coinvolto in un incidente stradale, si è infatti svegliato dal coma dopo oltre un mese. Era l’11 luglio scorso quando fu schiacciato da un pullman contro una ringhiera in via Comite, ad Amalfi.

Il mezzo turistico stava effettuando una manovra e si avvicinò troppo alla carreggiata, schiacciando il giovane, che stava invece percorrendo quel tratto di strada a piedi. L’incidente gli causò gravi lesioni, tanto che dopo il primo trasporto all’ospedale di Ravello si rese necessario il trasferimento al più attrezzato nosocomio di Salerno.

Oggi Vincenzo si è finalmente svegliato dal coma. Per lui si erano attivati amici e parenti, chiedendo soprattutto di donare sangue, visto che il 17enne ha avuto bisogno di trasfusioni. Ora per fortuna sta molto meglio, anche se dovrà affrontare un lungo percorso di terapie. Lo stesso giovane ha voluto ringraziare tutti quelli che gli sono stati vicini attraverso una lunga lettera, nella quale si è detto commosso di tanto affetto e vicinanza.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.