Aversa. Non ce l’ha fatta Luigi Pagliuca, 23 anni di Aversa, stroncato da un brutto male. Il ragazzo, infatti, era malato da tempo di mieloma multiplo e fino all’ultimo ha lottato pervicacemente senza mai arrendersi. Sotto choc l’intera comunità normanna, che ha sperato fino all’ultimo che il giovane potesse sconfiggere la malattia contro cui stava combattendo.

La sua dipartita improvvisa getta nello sconforto il padre Ciro, la madre Antonietta e i fratelli Nicola e Alessandra, e la fidanzata Maria. La cerimonia funebre si svolgerà domattina, 28 agosto, presso la parrocchia Santo Spirito di Aversa, alle 10. La funzione sarà officiata da don Alfonso D’Errico.

inlineadv

 

related