Roma, papà ubriaco si schianta in auto: muore figlia di 8 anni, grave l’altra di 7

Roma, papà ubriaco si schianta in auto: muore figlia di 8 anni, grave l’altra di 7

Drammatico incidente questa notte a Nettuno, vicino Roma. Un uomo, Gabriele Maddonni, di 39 anni si è ribaltato con l’auto. A bordo c’erano anche le sue due figlie di 8 e 7 anni, la maggiore, Nicole, è morta. L’altra, invece, è grave.

Il sinistro stradale è avvenuto intorno alla mezzanotte in via dei Frati, a Nettuno. A quanto pare l’uomo era al volante sotto l’effetto dell’alcol e nonostante la patente revocata 9 anni fa proprio per abuso di alcol e droga

Maddonni si è poi allontanato dall’ospedale dove era stato trasportato per evitare il linciaggio dei parenti, che si erano radunati al pronto soccorso pronti a linciarlo per l’accaduto, ma è stato rintracciato qualche ora dalla polizia. Risultato positivo all’alcol test, è stato denunciato per omicidio stradale ed ora è piantonato all’ospedale di Anzio.

Sul posto i poliziotti del commissariato di Anzio e la polizia stradale. All’arrivo gli agenti hanno trovato l’auto, una BMW 320, ribaltata. E’ ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. Non si esclude che la bimba deceduta sia stata sbalzata fuori dalla macchina, che forse abbia sbattuto contro un palo, e sia poi rimasta schiacciata dall’auto quando quest’ultima si è ribaltata.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.