Pozzuoli, rifiuti pericolosi stoccati senza autorizzazione: denunciato 44enne

Pozzuoli, rifiuti pericolosi stoccati senza autorizzazione: denunciato 44enne

Pozzuoli. Residui di sostanze pericolose stoccati senza autorizzazione. Nei guai è finito il titolare 44enne di una ditta, sita a San Martino. 

All’interno dell’impresa i carabinieri della stazione di Pozzuoli coadiuvati da colleghi della locale Stazione Forestale hanno riscontrato la presenza di circa 750kg di rifiuti speciali pericolosi. Si tratta di imballaggi contenenti residui di sostanze pericolose – olio esausto di autoveicoli e batterie al piombo – stoccati senza alcun titolo. I rifiuti pericolosi sono stati sottoposti a sequestro e affidati in custodia a ditta autorizzata.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.