Tragedia ad Aversa, donna investita e uccisa da pirata della strada fuori al cinema Metropolitan. Il nome

Tragedia ad Aversa, donna investita e uccisa da pirata della strada fuori al cinema Metropolitan. Il nome

Dramma ad Aversa, all’esterno del cinema Metropolitan, in via Vito Di Jasi. Una donna, Rosa Esposito, classe ’36, del posto, è stata investita da un SUV per poi morire poco dopo in ospedale. La tragedia si è consumata questa mattina poco dopo le 9 e 30 davanti a decine di persone.

Secondo quanto ricostruito, la donna stava attraversando la strada quando è stata travolta da una macchina di grossa cilindrata. Il conducente non si sarebbe fermato e si sarebbe dileguato facendo perdere le sue tracce. Immediatamente sono scattati i soccorsi del 118 e la vittima è stata trasportata all’ospedale Moscati.

La donna però deceduta poco dopo il suo arrivo per le gravi ferite riportate nell’impatto nonostante le manovre di rianimazione del personale medico. La salma di Rosa ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’esame autoptico. Sul caso sono in corso indagini per identificare l’investitore.

LEGGI ANCHE:

Aversa, si cerca l’auto killer che ha ucciso Rosa sotto gli occhi del marito: il modello della vettura

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.