Palermo, arti fratturati per truffare le assicurazioni: 11 arresti. I nomi

Palermo, arti fratturati per truffare le assicurazioni: 11 arresti. I nomi
Operazione Tantalo della Polizia di Stato a Palermo. Sgominata la banda delle assicurazioni. In manette 11 persone. Reclutavano le vittime, a cui fratturavano arti simulando incidenti stradali, tra soggetti ai margini della società, attratti dalle promesse di facili e cospicui guadagni, poi mai corrisposti. Ai malcapitati venivano somministrate dosi di anestetico procurate da un’infermiera in servizio presso l’ospedale Civico di Palermo. Anche l’infermiera è tra i fermati. A capo di una delle due gang sarebbe un perito assicurativo di Palermo, Michele Caltabellotta.

Questo l’elenco dei fermati nell’ambito dell’operazione della polizia di Stato ”Tantalo” sulle truffe alle assicurazioni: Giuseppe Burrafato, di Termini Imerese, 27 anni, Michele Caltabellotta, 45 anni, Antonia Conte, 51 anni, Michele Di Lorenzo, 36 anni, Francesco Faja, 37 anni, Isidoro Faja, 35 anni, Salvatore La Piana, 49 anni, Francesco Mocciaro, 50 anni, Giuseppe Portanova, 41 anni, Antonino Santoro, 47 anni, Massimiliano Vultaggio, 48 anni, tutti di Palermo. Un altro indagato è ricercato.

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.