terremoto ischia 8 agosto

Torna a tremare la terra a Ischia. Nella zona rossa, già colpita l’anno scorso dal sisma, un terremoto di magnitudo 2.5 è stato registrato questa mattina dai sismografi dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’epicentro è stato individuato a Casamicciola Terme e il sisma ha avuto una profondità di appena 2 chilometri. L’evento tellurico è stato accompagnato da un forte boato che ha spaventato residenti e turisti ed è stato avvertito distintmente dalla popolazione.

Vigili del fuoco e forze dell’ordine riferiscono che non si registrano al momento, nella cittadina termale, danni a cose o persone. Il sindaco Giovan Battista Castagna è naturalmente in contatto con la protezione civile nazionale per le comunicazioni istituzionali d’obbligo in questi casi. Non si tratta infatti di attività vulcanica, ma di un già ampiamente accertato fenomeno di subsidenza, in una area dove abbondano le fonti sotterranee di acqua termale.



continua a leggere su Teleclubitalia.it