Napoli. Emergenza caldo, in 300 si presentano al Cardarelli: “Ci vogliono 7 ore per reidratarli”

Napoli. Emergenza caldo, in 300 si presentano al Cardarelli: “Ci vogliono 7 ore per reidratarli”

Napoli. Il caldo intenso sta mettendo a dura prova i residenti di Napoli e provincia. Sono stati 300 i pazienti, che da stamattina, si sono presentati al pronto soccorso del Cardarelli per la calura insopportabile.

È quanto fa sapere, intervenendo in aula, Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania. “Ho parlato con Verdoliva, direttore generale del Cardarelli – afferma – e mi ha riferito che con una tale emergenza caldo, da stamattina sono arrivati 300 pazienti. Occorre aspettare 6-7 ore per reidratarli”. “Quando sento parlare di barelle – aggiunge – c’è da vergognarsi. Il Cardarelli è un’eccellenza, al pari del Niguarda”.

Tags

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.