Cassino-Sora, incidente sulla superstrada: Serena muore a 38 anni. Grave la figlioletta

Cassino-Sora, incidente sulla superstrada: Serena muore a 38 anni. Grave la figlioletta

Incidente tragico quello che sarebbe accaduto poco fa sulla superstrada Cassino-Sora. Una giovane mamma residente a Formia (Castellone), ma originaria di Pontecorvo, Serena Pezzella, 38 anni, ha perso la vita nello scontro tra l’auto che guidava e un tir che procedeva nella direzione opposta.

L’impatto si è consumato all’altezza di Sant’Elia, nei pressi del distributore di benzina. Immediatamente sono giunti i soccorsi e i vigili del fuoco, che hanno estratto la giovane dall’auto. Per lei però non ci sarebbe stato niente da fare e ne sarebbe stato constatato il decesso.

Con lei viaggiava la figlia di appena tre anni, che verserebbe in gravi condizioni all’ospedale Bambin Gesù di Roma. La dinamica del sinistro è ancora da accertare, così come le eventuali responsabilità di entrambi i conducenti. L’auto sulla quale viaggiavano la mamma e la bambina, una Lancia Y nera, è stata completamente tranciata in due. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Cassino.

Foto: Ciociariaoggi.it

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.