Hanno rapinato un bar ad Eboli, nel salernitano, e si sono dati alla fuga in auto. Un Carabiniere in congedo ha però notato un uomo incappucciato uscire da un noto locale della zona armato di pistola, e ha deciso quindi di mettersi sulle tracce dell’auto nera a bordo della quale si stava allontanando con il complice, e di chiamare i rinforzi.

Ne è quindi nato un inseguimento, con i due malviventi che hanno imboccato l’autostrada A2 del Mediterraneo. Complice l’alta velocità sono andati a schiantarsi contro il guardrail, all’altezza dello svincolo per Battipaglia. I due si sono quindi allontanati a piedi nelle campagne circostanti.

Sul posto è giunta la Polizia Stradale per i rilievi del caso. I due fuggitivi sono stati raggiunti dai militari della compagnia di Eboli e arrestati.

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it