via cancello crispano sparatoria in strada rapina

Momenti da incubo per un camionista di Frattamaggiore. L’uomo, 61 anni, stava guidando un autoarticolato carico di salumi destinati alla grande distributozione quando è stato sequestrato, rapinato e abbandonato a Orta di Atella.

L’uomo è stato affiancato attorno alle 6 di questa mattina in via Cancello, a Crispano, da un’auto con quattro uomini a bordo che sparano diversi colpi di pistola, alcuni in aria, altri in direzione delle ruote posteriori del mezzo. Il 61enne è costretto a fermarsi, viene obbligato a salire a bordo dell’auto, mentre i malviventi si accingevano ad agganciare il rimorchio alla loro vettura per portare la merce via con loro.

Sequestrato, l’uomo viene abbandonato quattro chilometri dopo in una strada isolata a Orta di Atella. Sotto choc riesce a contattare i carabinieri. La motrice del tir è stata ritrovata in via Cancello a Crispano, mentre il carico con la merce è oggetto di indagine. Gli spari hanno svegliato diversi residenti e commercianti della zona, che ancora una volta puntano l’indice sull’emergenza sicurezza.

continua a leggere su Teleclubitalia.it