antonello velardi sindaco marcianise

Si è dimesso il sindaco di Marcianise Antonello Velardi, eletto il 20 giugno del 2016, redattore capo del quotidiano napoletano Il Mattino, e sotto scorta per le minacce subite dallo scorso 13 febbraio.

Quotidianamente il primo cittadino marcianisano raccontava il suo lavoro istituzionale attraverso il suo profilo Facebook nella rubrica “Diario di un sindaco”. Ed è proprio sui social che Velardi ha annunciato la sua decisione. “Sognavo un altro mondo, ho capito che inseguivo un’utopia” – si legge nell’intervento.

“Ho cercato di dimostrare in poco più di un anno e mezzo che c’è un altro modo di amministrare; che – se si vuole – si può essere onesti e trasparenti e fare davvero gli interessi della propria comunità. Non ci sono riuscito e di questo sono molto dispiaciuto per la mia Marcianise”- le parole del primo cittadino dimissionario.

continua a leggere su Teleclubitalia.it