sparatoria rione villa

Una stesa di camorra, l’ennesima nel quartiere San Giovanni a Teduccio, è avvenuta la notte scorsa. Una pallottola è arrivata all’interno di un appartamento di un uomo, si è conficcata nel soffitto e le schegge poi lo hanno colpito alla testa.

La vittima, un incensurato che vive al primo piano di una palazzina, è stato per fortuna ferito lievemente alla tempia. Sanguinante, il malcapitato ha chiamato le forze dell’ordine e poi è andato in ospedale per farsi medicare. L’episodio è avvenuto poco prima dell’1 nella notte tra venerdì e sabato in via Sorrento, nel rione Villa. Terrorizzati i residenti. Dodici i bossoli, calibro 9×19, rinvenuti dai poliziotti del commissariato San Giovanni-Barra, che attualmente indagano sul caso.

 

 



continua a leggere su Teleclubitalia.it