Succivo, maestra del De Amicis picchiata da un genitore per un rimprovero alla figlia

Succivo, maestra del De Amicis picchiata da un genitore per un rimprovero alla figlia

Scene di follia quelle vissute a Succivo, nell’agro aversano. Così come riporta il Mattino, una maestra, R.B., di 35 anni, è stata malmenata dalla mamma di un alunno per aver rimproverato la figlioletta di 4 anni.

Teatro dell’episodio di violenza è stata la scuola materna Edmondo De Amicis di via Virgilio, frequentata da bambini che vanno dai tre ai sei anni. Lunedì scorso, all’uscita, verso le 16, il clima di festa e serenità è stato rotto dagli improperi lanciati dalla mamma di una bimba di 4 anni, che piagnucolava dopo il rimprovero subito dalla maestra. La docente le aveva fatto notare come realizzare alcuni disegni, suggerimento che la minore non aveva gradito e che è bastato a farle scattare un pianto a dirotto.

Dopo le ingiurie, l’uomo è stato messo alla porta. Tornato a casa, però, ha raccontato tutto alla moglie. La madre della bimba, infuriata, il giorno dopo ha fatto irruzione all’interno dell’istituto scolastico e si è avventata sulla docente sotto gli occhi increduli di altre due mamme e degli alunni presenti in aula. L’ha afferrata e le ha sbattuto la testa contro il muro ripetutamente fino a farla cadere. La docente a quel punto è scappata, inseguita dalla madre della bimba che ha continuato a inveire contro di lei. Sul posto sono dunque intervenuti i sanitari del 118 che hanno prestato i soccorsi alla 35enne e i carabinieri della stazione di Sant’Arpino.

Dopo un controllo, la docente è stata dimessa, ma di notte ha accusato nuovi dolori alla testa, tanto che la docente si è dovuta rivolgere ai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale «San Giuseppe Moscati» di Aversa, che hanno escluso conseguenze più gravi. Le colleghe della vittima dell’aggressione sono, comunque, in apprensione perché R.B. potrebbe essere incinta e l’aggressione potrebbe aver causato danni. Sull’episodio di violenza “scolastica” indagano i carabinieri della Compagnia di Marcianise, che hanno raccolto testimonianze e la denuncia della vittima.



DIVENTA FAN DELLA NOSTRA PAGINA
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL GIORNO

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.