Sant’Antimo, il foto-confronto di Rosa: tutti i dettagli che fanno preoccupare


Troppe cose non quadrano nel video messaggio in cui appare Rosa Di Domenico. Il punto di partenza, il più importante, è che Rosa Di Domenico, in data 4 novembre, è viva. E tutti, di fronte alla notizia più importante, hanno tirato un respiro di sollievo. I dettagli. Ma è la seconda domanda a temere risposte negative: Rosa

Sant’Antimo, il foto-confronto di Rosa: tutti i dettagli che fanno preoccupare

Troppe cose non quadrano nel video messaggio in cui appare Rosa Di Domenico. Il punto di partenza, il più importante, è che Rosa Di Domenico, in data 4 novembre, è viva. E tutti, di fronte alla notizia più importante, hanno tirato un respiro di sollievo.

I dettagli. Ma è la seconda domanda a temere risposte negative: Rosa sta bene? Il filmato mostra una ragazzina abbondantemente truccata, la voce ferma, quasi meccanica. Confrontando le immagini estrapolate dal video con una foto della 15enne prima della scomparsa, emergono alcuni dettagli importanti: le sopracciglia sono disegnate e, secondo quanto riferito da un medico intervenuto nella trasmissione Chi l’Ha Visto?, potrebbero coprire delle ecchimosi;  le labbra sembrano gonfie, il rossetto nella parte inferiore è leggermente sbavato; anche gli occhi sono più gonfi del normale, lo sguardo è perso, secondo il medico “allucinato”, il che lascierebbe supporre che la ragazza parli sotto effetto di droghe.

Gli interrogativi. Rosa è vittima di violenze? E’ prigioniera? Difficile rispondere. Ma si potrebbe replicare a questi interrogativi con altre domande: perché non viene mai fatto il nome di Alì e perché Rosa non fa alcun riferimento a lui? Perché il 28enne pakistano, da sempre contrario, secondo i precetti della fede islamica, al trucco e all’uso di minogonne, ha concesso a Rosa di apparire in video vistosamente truccata? Per coprire le ferite e le ecchimosi inferte alla 15enne? O semplicemente per tranquillizzare la famiglia e dare dimostrazione di tolleranza e rispetto nei confronti della ragazza?

Il messaggio in codice? “Ho trucco, piastre per capelli e due conigli a farmi compagnia”. Questo quanto detto da Rosa. E proprio sui conigli si sono accesi i dubbi e le perplessità della famiglia Di Domenico in studio, a Chi l’Ha Visto? “E’ strano – ha commentato la mamma – a Rosa non piacciono i conigli”. Se non le piacciono, perché avrebbe detto di avere due conigli con sé? Ha lanciato un messaggio in codice per comunicare che non sta bene? Che è costretta a fare qualcosa contro la sua volontà? Tutti dettagli importanti, secondo gli inquirenti, che verranno attentamente esaminati per ricostruire gli aspetti di quello che somiglia, sempre più, a un vero e proprio rapimento.

 

Teleclubitalia - notizie ed approfondimenti della cronaca di Napoli e dal resto dell'Italia.