Non nasconde il dolore Maria Concetta Riina, la figlia di Totò, il capo dei capi morto presso l’ospedale di Parma questa notte. E affida il suo messaggio a Facebook: Una rosa nera e il volto di una donna con il dito sulla bocca con la scritta “shhh”.  Sotto il post, ci sono diversi messaggi di condoglianze.Una sessantina i like all’immagine, e oltre venti le condivisioni. Pochi invece, per adesso, i commenti: “Mi unisco al vostro dolore”, scrive uno; “è un giorno molto triste”, fa eco un altro.

Riina aveva quattro figli: la più piccola delle due figlie femmine vive a Corleone, mentre la maggiore, Maria Concetta, si è trasferita da anni in Puglia. Maria Concetta, 42 anni, è stata in gioventù una studentessa dai voti eccellenti e nelle rare interviste rilasciate ha sostenuto che il padre “è un lavoratore ingiustamente accusato”, e che contro di lui parlano solo “calunniatori malvagi e senza scrupoli”. Molto attiva su Facebook, è intervenuta su varie vicende che hanno riguardato la famiglia, così come suo marito, Tony Ciavarello, che pure ha voluto ricordare il suocero – sempre sul social – con un fiocco nero.

continua a leggere su Teleclubitalia.it