Ancora un lancio di sassi dal cavalcavia dopo quello del 9 novembre scorso che è costato la vita ad una donna di 62 anni di Milano. E anche questa storia arriva dalla Lombardia, da Lecco per l’esattezza.

L’episodio si è verificato intorno alle 19:30 di ieri quando una donna di quarant’anni ha visto due sassi colpire la sua auto, uno il parabrezza e uno la portiera. Sotto choc la donna ma per fortuna illesa.

La donna ha dichiarato di aver visto quattro giovani allontanarsi velocemente dal luogo dell’accaduto. Sono intervenuti subito i Carabinieri e l’episodio è stato poi denunciato anche alla Polizia. Una prima ricostruzione fa pensare concretamente ad un lancio volontario. Per questo è stata disposta l’acquisizione delle immagini di tutte le telecamere private della zona.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it