Villaricca. Aperitivo in piazza per Punzo, M5S pubblica bando per assessori

Villaricca. Aperitivo in piazza per Punzo, M5S pubblica bando per assessori

VILLARICCA. Ormai siamo al rush finale, quello alle porte è infatti l’ultimo week-end prima del voto per le amministrative. Campagna elettorale dai toni abbastanza moderati quella di Villaricca, a parte qualche fiammata per manifesti abusivi e per le bordate di Luigi Sarracino, candidato con la lista Villaricca Popolare, che ormai da settimane lancia frecciatine alla coalizione a sostengno della candidata Pd Rosaria Punzo. Nel frattempo il giovane Vincenzo De Rosa questa mattina ha incontrato i cittadini presso un gazebo al mercato settimanale e Giovanni Granata, candidato anche lui cona una serie di civiche, prosegue gli incontri con gli elettori.

Il Movimento 5 Stelle invece, in campo con Luigi Nave, ha lanciato due novità. La prima si chiama “Il candidato che ti serve”, una cena all’Anthony pub alla presenza – oltre che dei rappresentanti della lista – di parlamentari e consiglieri regionali. La seconda è invece il bando per la selezione degli assessori. Saranno raccolti infatti curriculum fino al 4 giugno (giorno prima delle elezioni) e la giunta – in caso di vittoria dei pentastellati – sarà completamente tecnica. Un’iniziativa che “rientra nel rispetto dei principi del Movimento. – spiega Nave – Chi viene eletto al consiglio, ed è questa la differenza con le vecchie logiche politiche dei partiti, svolgerà solo il ruolo che gli è stato affidato dagli elettori.” Tutti i dettagli del bando sono stati pubblicati sulla pagina facebook del Movimento 5 Stella Villaricca.

La candidata dem Punzo, infine, sabato incontrerà i cittadini ai gazebo in villa comunale e al Parco dei Camaldoli, mentre in serata, a partire dalle 19 sarà in piazza Majone per l’incontro “Il centro che vive”. Domenica mattina, poi i gazebo ‘arancioni’ si trasferiscono in via Napoli. Ci saranno giochi d’animazione, gelati e zucchero filato per i bambini. “Invitiamo tutta la cittadinanza a venire in centro per discutere di politica, di programmi e di futuro”, questo il commento della candidata Punzo. “Il primo punto del nostro programma riguarda proprio in centro storico. – E sottolinea – vogliamo un centro storico pulsante, frequentato a tutte le ore. Parlare di futuro – aggiunge Punzo – significa rivolgere la nostra attenzione alle nuove generazioni”.