Tragedia a Lago Patria, ritrovato cadavere all’interno di un casolare

Tragedia a Lago Patria, ritrovato cadavere all’interno di un casolare

Giugliano. Un cadavere abbandonato all’interno di un casolare. E’ il ritrovamento choc fatto stamattina da alcuni residenti della zona. Sul posto sono andati i carabinieri della Compagnia di Giugliano, guidati dal capitano Antonio De Lise.

In un primo momento si era pensato che potesse trattarsi di Davide Tarantino, l’uomo sparito nel nulla sabato scorso, la cui auto fu ritrovata nei pressi del centro remiero pochi giorni fa. Ad un accertamento più approfondito, si è scoperto poi che si tratta di un clochard, vittima del freddo.

Il clochard abitava in quel casolare di periferia, lungo la Domitiana, insieme ad altri senzatetto. Costretto a vivere tra rifiuti e sporcizia, non ha superato la notte e non ha retto al gelo di questi giorni. Il medico legale, giunto sul posto, non ha potuto fare altro che constatare il decesso per cause naturali.