Terrore a Napoli, spari contro la casa di due pregiudicati

Terrore a Napoli, spari contro la casa di due pregiudicati

Napoli. Ancora spari. Ancora l’ombra della camorra. Diversi colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi ieri notte contro un’abitazione di Napoli, in corso San Giovanni a Teduccio, nella parte est della città. Non la classica “stesa”, dunque, ma un vero e proprio attacco mirato.

Giunti sul posto, gli agenti della Polizia di Stato hanno accertato che all’interno dell’abitazione, anche se non presenti al momento del raid, vi abitano due pregiudicati con precedenti per droga e furto. All’interno non era presente nessuno. Agli agenti della Polizia di Stato hanno spiegato di non aver subito alcuna minaccia.

Le indagini però sono in corso. I colpi esplosi hanno un chiaro significato intimidatorio. Gli investigatori scaveranno nella vita dei due residenti per capire se hanno o meno legami col mondo della malavita organizzata.