Terribile incidente in provincia, perde il controllo della moto e muore

Terribile incidente in provincia, perde il controllo della moto e muore

Anzio. Tragedia ieri pomeriggio ad Anzio. Intorno alle 13 del 5 settembre, Ilio Moscatelli di 69 anni è morto a causa di un incidente stradale. L’uomo si è schiantato in sella alla sua moto sulla via Nettunense all’altezza del quartiere di Falasche, ad Anzio. Sul posto, allertati, sono subito accorsi i Carabinieri di Anzio coordinati dal Tenente Raffaele Tufano, la Polizia Locale e i sanitari del 118 con il supporto dell’eliambulanza.

Le condizioni dell’anziano sono subito sembrate gravissime. L’uomo, in codice rosso, è stato trasportato all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Purtroppo però non c’è stato nulla da fare. Ilio Moscatelli è morto poco dopo. I medici, secondo quanto riferito dai militari, hanno disposto l’ispezione del corpo da parte del medico legale per eliminare ogni dubbio sulle cause della morte.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo, che aveva precedenti ischemici e cardiaci, all’improvviso ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato sull’asfalto. Il casco, non integrale, ha attutito parzialmente l’impatto. Nessun altro è rimasto coinvolto nell’incidente. Per permettere i rilievi del caso la via Nettunense è stata chiusa fino alle 15.

Fonte: RomaToday.it