Sparatoria di Corso Campano, De Biase smentisce: “La sera dell’agguato ero a casa”

Sparatoria di Corso Campano, De Biase smentisce: “La sera dell’agguato ero a casa”

Giugliano. In riferimento alla notizia diffusa sulla eventuale presenza di Aniello De Biase, figlio di Michele De Biase, la scorsa sera in Corso Campano al momento della sparatoria, l’avvocato difensore smentisce la sua presenza sul posto. De Biase era a casa, fa sapere il legale di fiducia, e non era assolutamente presente al momento degli spari. L’uomo è dunque estraneo ai fatti e non può ritenersi obiettivo dell’agguato.

Facebook