Somma Vesuviana, incidente mortale: muore Bruno Ponzo di Marigliano

Somma Vesuviana, incidente mortale: muore Bruno Ponzo di Marigliano

Incidente mortale a Somma Vesuviana. Muore un giovane di appena 19 anni, Bruno Ponzo. I carabinieri della stazione di Somma Vesuviana alle 04.00 circa di stanotte sono intervenuti insieme a colleghi dell’aliquota radiomobile di Castello di Cisterna in via Marigliano.

Sul posto è stato accertato che il guidatore di una Fiat Punto, un 20enne di Marigliano, per cause ancora in corso di accertamento aveva perso il controllo del veicolo ed era andato a sbattere contro il muro di un’abitazione a bordo strada.

Il 20enne e un suo passeggero 17enne di Marigliano hanno riportato lievi escoriazioni o contusioni refertate all’ospedale di Nola mentre l’altro trasportato, Bruno Ponzo, è morto sul colpo a causa delle gravi lesioni riportate. La sua salma è stata portata al II Policlinico di Napoli per l’autopsia per poi essere riconsegnata ai familiari.

Bruno era uno studente della facoltà di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli. Era conosciuto in città come un ragazzo solare e pieno di vita. Si era diplomato l’anno scorso presso il Liceo Scientifico C. Colombo di Marigliano. Le esequie verranno celebrate domani mattina alle 11 e 30 presso la Chiesa Colleggiata di Santa Maria delle Grazie.

Foto: archivio