Sequestrato il cantiere della Teknoservice, la ditta: “la raccolta prosegue regolarmente”

Sequestrato il cantiere della Teknoservice, la ditta: “la raccolta prosegue regolarmente”

I carabinieri del Noe hanno sequestrato il cantiere della Teknoservice, la ditta che gestisce il comparto rifiuti a Giugliano. Da questa mattina all’ingresso dei cancelli un avviso segnala l’intervento del nucleo operativo ambientale: contestate alla ditta le modalità dello smaltimento delle acque reflue del piazzale. I responsabili hanno però tenuto a sottolineare “che il problema è stata da loro ereditato dalle passate gestioni e che non ostacolerà affatto l’andamento della raccolta dei rifiuti, anzi a breve sarà risolto e in più sarà inaugurata anche l’isola ecologica che permetterà di migliorare ancora le percentuali di raccolta differenziata già al di sopra del 50%.

Facebook