Sarno, donna incinta ritrovata morta in casa

Sarno, donna incinta ritrovata morta in casa

Sarno. Donna incinta ritrovata senza vita in casa. Scoperta choc nel Salernitano. Si tratta di O.G., 36enne già madre di due bambini, originaria di Napoli, ma residente da anni a Sarno in una zona rurale. Era al terzo mese di gravidanza. A ritrovarla senza vita è stata la polizia municipale ieri pomeriggio. E’ giallo.

Ad allertare le forze dell’ordine, intorno alle 15,30, come riporta Il Mattino sono stati i vicini che da qualche giorno non la vedevano uscire di casa, mentre le imposte continuavano a restare chiuse. I vigili del fuoco hanno così sfondato la porta di ingresso della casa al piano terra in zona Sant’Alfredo. La donna era a letto, senza vita sotto le coperte. Inutile l’arrivo dell’ambulanza, i sanitari hanno potuto solo constatare il decesso che risalirebbe almeno a venerdì.

Da un primo esame non sono stati rilevati segni di violenza e le cause della morte sono da accertare. La salma è stata trasportata all’obitorio del locale cimitero ed il pm potrebbe disporre l’autopsia. Sotto choc i vicini della giovane e l’intera comunità di Sarno.

foto: archivio