Santa Messa Madonna della Pace, Spinillo: “Ogni nostro gesto esprime ciò che siamo”

Santa Messa Madonna della Pace, Spinillo: “Ogni nostro gesto esprime ciò che siamo”

Un’intervento netto quello del vescovo della diocesi di Aversa, Monsignor Angelo Spinillo, che ha presieduto questa mattina la Celebrazione Eucaristica dal Santuario dell’Annunziata di Giugliano, seguita in diretta dalla nostra rete.

Un’omelia nel corso della quale il pastore della Chiesa aversana ha sottolineato l’importanza del dialogo generazionale; degli anziani che raccontano ai giovani la bellezza delle opere di Dio e del creato: “Per un popolo che si definisce cristiano è fondamentale camminare insieme – ha detto il vescovo -, cercare il dialogo ed essere attivi, operativi. Il cristiano è costruttore di pace e rifugge ogni altro interesse personale o di parte”.

Spinillo è poi ritornato sull’importanza dell’unità e ha lanciato un proposito: spendere un po’ meno nei festeggiamenti e contribuire tutti al restauro del santuario. Infine ha esortato tutti alla testimonianza: “Ogni nostro gesto esprime ciò in cui crediamo, ciò che siamo”.