San Giuseppe Vesuviano, stroncato da un infarto a 11 anni mentre gioca al pallone

San Giuseppe Vesuviano, stroncato da un infarto a 11 anni mentre gioca al pallone

San Giuseppe Vesuviano. Stava giocando a pallone con gli amici, Ciro, 11 anni, quando un malore lo ha fatto accasciare al suolo sotto casa. Trasportato d’urgenza alla clinica Santa Lucia, dopo una corsa disperata il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Il piccolo Ciro è stato stroncato da un infarto mentre tirava calci ad un pallone. La città di San Giuseppe Vesuviano è sotto choc per la perdita prematura. L’amministrazione comunale ed il sindaco stanno valutando l’ipotesi di sospendere i festeggiamenti previsti per i giorni di carnevale. Ancora non è stato comunicato alla cittadinanza il giorno dei funerali.