Ritorna la Confesercenti a Giugliano, Rosario Porcaro eletto alla presidenza della sigla sindacale

Ritorna la Confesercenti a Giugliano, Rosario Porcaro eletto alla presidenza della sigla sindacale

Ritorna la Confesercenti a Giugliano. A presiedere il nuovo direttivo sarà Rosario Porcaro, come vicepresidente è stato designato Domenico Pennacchio, mentre come segretario è stato nominato Mario Cosimo. Con loro un direttivo composto da oltre dieci imprenditori. La presentazione della ‘squadra’ sarà effettuata durante la conferenza stampa che si terrà giovedì 3 agosto alle 19 al Primo Circolo Didattico di Giugliano in piazza Gramsci.

“Il territorio di Giugliano è sempre stato un territorio importante in quanto conta migliaia di imprese – ha spiegato il vicepresidente nazionale della Confesercenti Vincenzo Schiavo, nonché presidente provinciale -. Giugliano ha un’economia molto influente per quanto riguarda il Pil dell’intera Campania e quindi, insieme ai dirigenti dell’associazione Coigiass da tempo radicata sul territorio, abbiamo deciso di mettere insieme le forze per creare un’unica piattaforma associativa che si a tutela delle imprese e a tutela dell’economia locale”.

“Il lungo percorso dell’associazione Coigiass sul territorio giuglianese è giunto all’apice – afferma il neo presidente della Confesercenti di Giugliano Rosario Porcaro – e la nostra scelta di far parte di una sigla sindacale nazionale è per poter offrire ancora di più servizi agli associati, agli imprenditori. L’unione di intenti con la Confesercenti ci permette di poter affiancare ancora di più in modo concreto e incisivo le imprese sul territorio. È nata questa occasione e ne siamo onorati di farne parte e di essere stato nominato presidente – conclude Porcaro -, oggi abbiamo delle armi in più che metteremo in campo solo ed esclusivamente a servizio delle imprese, del commercio, il tutto per poter rilanciare l’economia della città di Giugliano, mentre la Coigiass continuerà ad esistere animando la città con gli eventi già ben rodati”.