Psicosi attentati: allarme per uno zaino “sospetto”. Intervengono gli artificieri

Psicosi attentati: allarme per uno zaino “sospetto”. Intervengono gli artificieri

Napoli. Psicosi da terrorismo anche a Napoli dopo i tragici fatti di Parigi. Questo pomeriggio – come riferisce Omninapoli – una signora, all’altezza del museo Archeologico, ha segnalato alla polizia la presenza di uno zainetto sospetto gettato da un uomo nel cassonetto dell’immondizia. Immediata la chiusura dell’intera zona circostante con conseguente intervento degli artificieri. Allarme rientrato dopo pochi minuti: nello zaino c’erano solo dei vecchi libri.