Parete, ladro 29enne cade dal balcone mentre tenta il colpo. Finisce all’ospedale

Parete, ladro 29enne cade dal balcone mentre tenta il colpo. Finisce all’ospedale

Tenta di introdursi all’interno di un’abitazione privata ma precipita dal primo piano di una palazzina e finisce all’ospedale. Vittima un ladro maldestro 29enne di nazionalità ucraina.

Il giovane si trova ricoverato all’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa. Il fatto è accaduto poco prima delle 2 di questa notte in una traversa di piazza Enrico Berlinguer, in pieno centro storico. Il 29enne si era arrampicato fino al primo piano di una palazzina per introdursi dalla finestra all’interno di una delle abitazioni.

Prima di entrare, però, c’è stato un imprevisto. Pare che qualcuno, probabilmente un vicino, abbia sentito dei rumori e si sia affacciato. E’ in quel momento, stando alla ricostruzione dei carabinieri, che il giovane bandito avrebbe messo un piede in fallo. Ha perso l’equilibrio e, da tre metri di altezza, ha fatto un volo spaventoso.

Con lui c’era probabilmente un complice che, per non avere problemi con le forze dell’ordine, si è dato alla fuga lasciando l’altro gravemente ferito.