Orrore a Napoli, 17enne stuprata dal branco al mare

Orrore a Napoli, 17enne stuprata dal branco al mare

NAPOLI. Una terribile storia di violenza sessuale. “Protagonista” suo malgrado una ragazza di soli 17 anni. Come riporta il mattino, i fatti sarebbero avvenuti allo scoglione di Marechiaro. La giovane ha trovato la forza di denunciare e raccontare quanto le è accaduto.

La vittima ha denunciato tre minori per violenza sessuale di gruppo. Lo stupro si sarebbe consumato lo scorso 26 giugno. I tre sono stati identificati e ora sono formalmente indagati. Al termine delle indagini potrebbero scattare arresti, condanne (qualora venissero confermate le accuse) o il trasferimento in comunità di recupero.

La Procura ha già effettuato anche dei tamponi sia sulla ragazzina che su uno dei tre minori. Le indagini sono a tutto campo per verificare quanto raccontato dalla 17enne e capire come invece si difenderanno dalle accuse i tre orchi.