Napoli, militari circondati dagli immigrati per evitare un fermo

Napoli, militari circondati dagli immigrati per evitare un fermo

Attimi di paura quelli vissuti da un gruppo di militari nel quartiere Vasto a Napoli, a pochi passi dalla stazione centrale, quando, intorno alle 19 di ieri sera, sono stati circondati da un gruppo di immigrati che voleva evitare un fermo.

I militari stavano pattugliando quei vicoli nell’ambito dell’operazione “Strade sicure”. Inizialmente si vede un uomo a terra, controllato dagli uomini in divisa, nei pressi di un negozio. I militari sembra gli stiano chiedendo qualcosa. Poi un gruppo di persone si avvicina dalla destra e viene allontanato dai soldati. Poi ne arrivano altri da sinistra e, anche se i militari mantengono la calma e continuano ad ostentare sicurezza, improvvisamente diventano troppi.

In trenta secondi i militari vengono accerchiati. Spintoni, urla, i clacson delle auto ad aumentare la tensione. Un gruppo di extracomunitari prova a sottrarre il fermato ai soldati.

Il video, della durata di due minuti, fa il giro dei social in maniera abbastanza rapida e prova l’indignazione dei cittadini, in particolare del Quartiere Vasto. La stragrande maggioranza si dice stanca di episodi del genere e si sente insicura.