Movimento Polis- Scatta la petizione per la biblioteca, ecco i temi

Movimento Polis- Scatta la petizione per la biblioteca, ecco i temi

Ogni giorno sono tanti gli studenti che affollano la nostra biblioteca e in tanti vorrebbero beneficiare di servizi basilari, al fine di poter vedere il diritto, quello allo studio, applicato in maniera adeguata. Nei prossimi giorni gli studenti della biblioteca e il movimento Polis saranno presenti nella struttura per poter promuovere una petizione popolare, che riguarda il semplice funzionamento di un impianto di climatizzazione da poco ultimato di 40kW dal prezzo complessivo di € 158.600,00 e che viene messo in funzione grazie ad un impianto fotovoltaico da quasi 60.000 euro, per essere precisi 66.539,86 €, ai quali vanno aggiunti i costi di allaccio dell’impianto fotovoltaico all’ ENEL per un importo di € 2.811,26 oltre iva al 22%; funzionamento dell’impianto Wi-Fi, per poter proseguire al meglio gli studi; il prolungamento dell’orario del sabato, dalle ore 12:00 alle ore 13:30 e la garanzia dell’orario continuato anche per il mese di luglio; infine la manutenzione e l’acquisto di nuove sedie all’interno della struttura. Tra i punti spunta anche una condizione essenziale al fine di preservare la continuità delle attività: garanzia di una chiusura entro e non oltre i due giorni lavorativi per il collaudo degli impianti sia di climatizzazione sia della rete wi-fi.