Mattone selvaggio, sospesi dal servizio 5 ex vigili urbani di Giugliano. Ecco chi sono

Mattone selvaggio, sospesi dal servizio 5 ex vigili urbani di Giugliano. Ecco chi sono

Giugliano. Dopo la condanna arriva la sospensione. Sono stati sospesi dal servizio cinque ex vigili urbani a Giugliano. Il provvedimento è conseguenza della condanna inflitta ai cinque nel processo Mattone selvaggio. I cinque sono infatti stati condannati in appello tutti a più di due anni di reclusione. Si tratta di F.P., matricola 221. C.F., matricola 208. A.G., matricola 207, G.I. (matricola 224).

La vicenda, che risale al 2008, interessava agenti di polizia municipale, e non solo, che secondo le indagini chiedevano mazzette così da coprire abusi edilizi. I cinque erano già stati sospesi dal servizio in quanto sottoposti a misura restrittiva della libertà personale ma furono riammessi una volta cessata la misura restrittiva e impiegati negli uffici (ragioneria, matrimonio, nascita, patrimonio).

Oggi con la condanna in corte d’appello ne è stata disposta nuovamente la sospensione. L’ufficio competente ha inoltre disposto che per il periodo di sospensione sarà corrisposta un’indennità pari al 50% della retribuzione mensile.