Maestra orco in provincia, picchia e trascina a terra gli alunni. Donna a processo

Maestra orco in provincia, picchia e trascina a terra gli alunni. Donna a processo

Benevento. Un vero e proprio caso di maltrattamenti su minori. Con quest’accusa è stato richiesto il rinvio a giudizio per una maestra di una scuola d’infanzia di Olevano sul Tusciano, in provincia di Benevento.

Secondo l’accusa, come riporta Il Mattino, la donna mortificava e vessava i piccoli fino a lanciare le loro scarpe dalla finestra. Questo è ciò che sostiene l’accusa. Al termine delle indagini, il pm della Procura di Salerno ha chiesto e ottenuto il rinvio a giudizio della maestra. Le vittime sono bimbi tra i 3 e i 5 anni.

Sempre secondo quanto sostiene l’accusa, i piccoli venivano sollevati da terra. Quando cadevano, venivano trascinati. In altre circostanze, la donna avrebbe percosso i bimbi con degli utensili sulle braccia. Il colmo sarebbe stato raggiunto quando la donna avrebbe lanciato, senza motivo, le scarpe dei bimbi dalla finestra.

La storia è venuta fuori quando i piccoli hanno cominciato a raccontare i disagi e le violenze subite ai genitori, in alcuni casi mostrando loro i danni derivanti dai maltrattamenti o gli strappi sui grembiuli. Poi le indagini e adesso il processo che vede imputata la maestra orco.