All’asta la chitarra di Kurt Cobain il giorno del suo compleanno

All’asta la chitarra di Kurt Cobain il giorno del suo compleanno

Ci sono vite che diventano più grandi di chi le vive, vite che sono difficili da decifrare. Kurt Cobain è stato il protagonista di una di queste e oggi sarebbe stato il suo compleanno: avrebbe compiuto 50anni. E per onorarlo è stata messa all’asta una delle sue chitarre.

Sono passati 23anni dal suo suicidio, avvenuto il 5 aprile del 1994. Cobain e i Nirvana, grazie a “Nevermind”, fecero la storia della musica, trasformando il Grunge non solo nel codice degli anni ’90 ma in una sorta di filosofia di vita. Con “Nevermind” la musica indie  si trasformò da fenomeno di nicchia a centro propulsore della scena musicale, modificando le regole del mercato e al tempo stesso portando in primo piano personaggi e figure non propriamente “esemplari”.

Una storia di successi mai del tutto digeriti: alla fine tutto quel baraccone creato intorno a lui, a Curtney Love, alla scena di Seattle lo aveva stancato. Non sopportava il peso della sua immagine. Kurt rappresentava la voce di una generazione in lutto e che riprende il lascito dell’artista non solo nella musica ma anche negli oggetti che sono stati rappresentativi della sua vita.

Per onorarlo è stata messa all’asta una delle sue chitarre più famose, è una Blue Hagstrom Sparkle Deluxe: si trattava di un regalo di Natale che Kurt aveva fatto a se stesso, nel 1992, successivamente donata a Courtney Love da un caro amico dell’artista. Lo strumento musicale è stato usato nei concerti e dal vivo. La chitarra è all’asta su Ebay ed i fan italiani potranno accedervi proprio da oggi, in occasione dell’anniversario. La vendita si concluderà il 26 febbraio ed el 10% del ricavato andrà all’associazione Transition Projects, che si occupa dei senzatetto. Il prezzo di partenza è 35mila e 100 euro.