Juve-Napoli, tanta attesa per il Pipita: e se Allegri sorprende tutti?

Juve-Napoli, tanta attesa per il Pipita: e se Allegri sorprende tutti?

Senza dubbio Juventus-Napoli, comunque vada, sarà la partita di Gonzalo Higuain. Un ex che ha regalato momenti straordinari ai tifosi del Napoli a suo di record e gol. Un ricordo, sicuramente indelebile, nella testa dei tifosi azzurri ma allo stesso tempo anche vittima di un tradimento arrivato come un fulmine a ciel sereno. Il passaggio alla Juventus del Pipita ha sancito una vera e propria bufera in giro per il mondo, tutti i giornali sportivi e non hanno dedicato almeno una pagina al trasferimento dell’anno. 94 milioni, se vogliamo parlare in termini di numeri, 35, invece, sono le volte che l’attaccante argentino ha fatto esultare il pubblico partenopeo siglando il record di sempre di reti nel campionato italiano.

Stasera c’è lui, il Napoli e i napoletani si ritrovano d’avanti un pezzo di storia importante di questo club, un giocatore che ora veste la maglia bianconera e che deve segnare per i suoi colori. Forse ci sarà più attesa nel vedere la prestazione di Higuain contro il Napoli che la stessa partita in totale. Un giocatore determinante, sicuramente, ma siamo sicuri che Allegri non tema la troppa pressione che ci sia su di lui?.

Non dimentichiamo le prestazioni del bomber argentino quando era immerso e sopraffatto dalla pressione e dal clima rigido. Poco o niente in campo, nervoso sotto il punto di vista mentale e chi più ne ha più ne metta. Dunque non è da escludere una mossa a sorpresa di Allegri dove deciderà di non schierare il Pipita dal primo minuto, ipotesi difficile ma non da escludere.