INGV / Terremoto Capri, la Campania trema con una scossa di 3.0

INGV / Terremoto Capri, la Campania trema con una scossa di 3.0

Terremoto oggi a largo di Capri, nel Golfo di Napoli. Un sisma di magnitudo 3.0 ha scosso la Campania alle 7 e 47 del mattino. A confermarlo l’INGV (Istituto Nazionale di Geosifica e Vulcanologia).

Il sisma ha avuto una profondità di 5 chilometri e l’epicentro è stato individuato a largo di Anacapri. La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione dell’isola e da molti residenti della penisola sorrentina, che dista soltanto pochi chilometri in linea dall’aria dall’epicentro del terremoto.

Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. Soltanto tanta paura tragli isolani, molti dei quali sono scesi in strada non appena hanno avvertito la scossa. Lampadari e mobili “ballerini” in tante case della zona.