Incidente sulla Variante di Caserta, il bilancio dei morti sale: deceduto Orazio Terracciano

Incidente sulla Variante di Caserta, il bilancio dei morti sale: deceduto Orazio Terracciano

Sale il bilancio dei morti del drammatico incidente verificatosi ieri pomeriggio sulla Variante di Caserta. Questa notte è morto anche Orazio Terracciano, 62 anni di Brusciano, il secondo automobilista coinvolto nello schianto. Sua figlia, invece, che si trovava in auto con lui si trova ricoverata in rianimazione ma è fuori pericolo.

L’altra persona che ha perso la vita è, come scritto, Michele Vigliotta, 45 anni di Maddaloni. Si trova, invece, nell’ospedale civile di Maddaloni C.R., 41 anni, che guidava la Fiat Grande Punto: la donna non è in pericolo di vita e nelle prossime ore i medici potrebbero sciogliere la prognosi.

Secondo una prima ricostruzione, nell’impatto, avvenuto all’altezza dello svincolo Saint Gobain, sono rimaste coinvolte 3 auto: Fiat Punto, Fiat Multipla e Opel Meriva (guidata dalla vittima). I feriti sono stati condotti tutti in ospedale.

Foto: Casertace.it