Il palazzo Baronale diventa luogo di arte e cultura: siglato accordo con l’Accademia

Il palazzo Baronale diventa luogo di arte e cultura: siglato accordo con l’Accademia

Villaricca. Il Palazzo baronale sarà luogo di cultura e delle arti. Lo annuncia l’assessore Mario Molino, che insieme alla giunta, ha appena firmato un protocollo di intesa per utilizzare finalmente lo stabile ristrutturato anni fa e mai utilizzato.  “Un ringraziamento – dice Molino – va al vicesindaco Giovanni Granata e al consigliere Francesco Mastrantuono che hanno voluto e lavorato affinché questo progetto si potesse realizzare”. Di seguito il protocollo firmato.

 

1. Il Comune e l’Accademia con il presente Protocollo d’intesa, intendono porre in essere una reciproca collaborazione per la realizzazione all’interno del Palazzo Baronale di Villaricca di attività correlate alle varie discipline dell’Accademia con la cooperazione dei docenti e degli studenti. A titolo esemplificativo le attività potranno consistere in: laboratori di Didattica, allestimenti scenografici, performance teatrali o di tipo artistico, mostre d’arte, spot cinematografici, cineforum, set televisivi, campagne e concorsi fotografici, prodotti multimediali ed editoriali, stage e tirocini formativi, ecc.

2. La realizzazione delle diverse attività sarà di volta in volta concordata tra il Comune e l’Accademia tenuto conto delle reciproche esigenze e della disponibilità degli spazi del Palazzo Baronale.

3. Potrà essere verificata anche la possibilità di una programmazione annuale delle attività da poter realizzare all’interno del Palazzo Baronale in virtù del presente protocollo.

4. Se disponibile e non destinato ad altri scopi, il Comune potrà assegnare all’interno del Palazzo Baronale uno spazio per un Ufficio permanente dell’Accademia. Ovviamente tale eventuale assegnazione potrà essere fatta solo per la durata del presente protocollo e nel rispetto della normativa di settore.

5. Le attività saranno rese senza alcun costo per il Comune tuttavia le parti potranno, nel rispetto della normativa vigente, individuare eventuali fonti di finanziamento per le iniziative di cui al presente protocollo d’intesa.
SI PRECISA TRA LE PARTI

a) che le attività eseguite dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Napoli si intendono esclusivamente a scopo didattico e a titolo di collaborazione gratuita con il Comune di Villaricca, senza prevedere l’instaurazione di alcun tipo di

2

rapporto di lavoro con lo stesso Ente né forme di contribuzione e/o ristoro;

. b)  che, tutti gli studenti coinvolti nelle varie iniziative concordate tra Comune e Accademia, riceveranno un attestato di partecipazione da parte del Comune,
oltre che dell’Accademia.

. c)  che sarà concesso il patrocinio del Comune per tutte le iniziative
dell’Accademia aperte alla città di Villaricca.

. d)  che il presente protocollo non comporta alcun impegno di spesa per il
Comune.

. e)  Che il presente protocollo avrà durata triennale dalla sottoscrizione, e si
intenderà tacitamente rinnovata per un ulteriore triennio salvo che ciascuna delle parti, con preavviso di almeno 6 mesi, potrà recedere dal presente protocollo senza alcun onere aggiuntivo.