Giugliano, si masturba in pieno centro davanti a tutti: arrivano i vigili

Giugliano, si masturba in pieno centro davanti a tutti: arrivano i vigili

Torna l’incubo “masturbatore seriale” a Giugliano. Dopo l’avvistamento in via Signorelli, a Lago Patria, un’altra segnalazione è stata fatta in via San Giovanni a Campo. Vittima un’altra donna. Questa volta, però, è avvenuto in pieno centro, in via San Giovanni a Campo, vicino via Dante Alighieri.

“Ho parcheggiato la mia auto in via Giosuè Carducci – racconta la donna sui social – , scendendo dalla macchina ho notato un uomo, di circa 35 anni, che si masturbava nascosto dietro le auto parcheggiate, dalla paura sono scappata via e mentre correvo ho incrociato una pattuglia dei vigili urbani di Giugliano, che mi hanno assicurato che avrebbero provveduto a controllare questo losco personaggio. Al mio ritorno per riprendere l’auto dopo circa mezz’ora, non c’era più nessuno”.

La denuncia è stata ripresa anche su Facebook e si è presto scatenato il tam-tam. Chi è quest’uomo di 35 anni? E’ lo stesso avvistato anche a Lago Patria? Molti gli utenti che se lo chiedono, allarmati dall’eventualità di incappare nell’ennesimo molestatore seriale, semmai alla presenza di qualche minore.