Giugliano, pronte a essere rilasciate 500 pratiche di condono

Giugliano, pronte a essere rilasciate 500 pratiche di condono

Giugliano. Stanno per essere rilasciate 500 pratiche di condono al comune di Giugliano. Dallo scorso anno ad oggi sono infatti giunte le autocertificazioni per il condono di abusi edilizi nella terza città della Campania, e proprio queste stanno passando al vaglio del dirigente e ufficio tecnico che stanno verificando quanto dichiarato dai cittadini e tecnici di parte.

Queste pratiche riguardano i condoni presentati nell’85 e nel ’94 e dopo venti a stretto giro potrebbe chiudersi la vicenda.

La Regione Campania ha però prorogato il termine di presentazione delle autocertificazioni difatti quotidianamente ancora stanno arrivando nuove richieste. Entro qualche mese però dovrebbero essere rilasciati questi primi 500 provvedimenti.

Nelle autocertificazioni viene dichiarato di aver provveduto ai pagamenti, di essere in possesso delle condizioni per la quantificazione dell’oblazione dovuta. Insomma i cittadini si assumono la responsabilità penale di quanto dichiarato all’epoca della presentazione della pratica e di aver adempiuto ai pagamenti.

L’amministrazione provvederà poi a effettuare dei controlli a campione sui provvedimenti rilasciati. Nel caso di dichiarazioni non veritiere l’amministrazione trasmetterà gli atti alla procura e revocherà il provvedimento di condono ottenuto sulla base dell’autocertificazione. Così dopo anni ben 500 abusi saranno definitivamente condonati.