Giugliano, problemi alle fogne via Arco S. Antonio: sopralluogo dell’amministrazione

Giugliano, problemi alle fogne via Arco S. Antonio: sopralluogo dell’amministrazione

Giugliano. Allagamenti e problemi alle fogne, amministrazione al lavoro. Lo scorso 30 agosto, i Consiglieri Marianna Tartarone e Agostino Palumbo, unitamente all’Assessore ai Lavori Pubblici Domenico Pianese, hanno effettuato un sopralluogo in via Arco S.Antonio allo scopo di verificare la possibilità di risolvere le problematiche fognarie che, da anni, affliggono la zona e, in particolare, il tratto terminale di via Pagliaio del Monaco.

Nel corso del  sopralluogo, è emerso il completo intasamento delle pur numerose caditoie stradali ivi presenti, il cui mancato funzionamento, unitamente alla mancanza di un adeguato collegamento funzionale al collettore fognari a servizio di via Arco S.Antonio, determina, attualmente, l’instaurarsi di una situazione di degrado che tende notevolmente ad accentuarsi in corrispondenza di eventi meteorici intensi.

A valle del sopralluogo, i partecipanti hanno concordato sulla necessità di avviare, al più presto, la completa e definitiva risoluzione del problema. A tale scopo, l’Amministrazione comunale di Giugluano,  dando concreta attuazione all’Accordo di Programma stipulato, alcuni mesi or sono, con quella di Parete, provvederà, già a partire dai prossimi giorni, a modificare e a integrare, come da indicazioni e prescrizioni dettate dal Comune di Lusciano, la progettazione del nuovo collettore fognario da realizzare lungo l’Alveo Spierto (nel tratto compreso tra i comuni di Parete e Luscuano).

L’Assessore Pianese fa presente che “con l’aumento delle attuali capacità di smaltimento del sistema fognario sin qui a servizio di questa parte del territorio comunale, si potrà permettere non solo il collegamento del sistema fignario a servizio del tratto terminale di via Pagliaio del Monaco, ma anche di quello a servizio di via Palmentiello, permettendo la completa risoluzione dei problemi d8 carattere igienuco-sanitario e alluviinsli che, da decine di anni, affliggono via Arco S.Antonio e le strade che vi si immettono”.

I consiglieri Marianna Tartarone e Agostino Palumbo esprimono la loro viva soddisfazione sulll’esito del sopralluogo e della successiva riunione, rappresentando che “dopo anni e anni di quasi assoluto abbandono, grazie all’azione di controllo e propulsiva svolta dall’Amministrazione attualmente in carica, si sta finalmente avviando la risoluzione delle problematiche fognarie che affliggono la parte del territorio comunale   di Giugliano più a ridosso del Comune di Parete.”

comunicato stampa