Giugliano, piromane arrestato dei carabinieri a Licola

Giugliano, piromane arrestato dei carabinieri a Licola

Sorpreso a dare alle fiamme arbusti e sterpaglie all’uscita della Strada Statale SS7 Quater di Licola, in via Vicinale Masseriola. I Carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise hanno beccato il piromane in azione.

Immediatamente fermato dai militari del maresciallo Petrungaro, l’uomo, un 72enne del posto, avrebbe ammesso le sue colpe. “Volevo ripulire” ha detto, ma l’incendio è diventato di grosse proporzioni e sul posto sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco. L’incendio divampato dopo l’azione del piromane è stato poi spento. Le fiamme sono state appiccate in un campo ed hanno sprigionato cenere e fumo visibili a chilometri di distanza. Adesso l’uomo si trova ai domiciliari.