Giugliano, operazione dei carabinieri: “beccati” 15 parcheggiatori abusivi

Giugliano, operazione dei carabinieri: “beccati” 15 parcheggiatori abusivi

E’ scattata questa mattina un’operazione dei carabinieri della Compagnia di Giugliano guidati dal capitano Antonio De Lise contro i parcheggiatori abusivi in diverse zone della città, dal centro alla periferia. Fermate e identificate circa 15 persone dedite all’attività di parcheggiatore abusivo.

Controlli effettuati nei pressi del mercato di via Campopannone, a Casacelle, nei pressi dell’ospedale San Giuliano, in via San Rocco e nel parcheggio della Pro Loco, alle spalle di piazza Annunziata, in corso Campano. Una persona è stata condotta in caserma per ulteriori accertamenti, mentre 13 veicoli sono stati ritrovati in divieto di sosta con sanzioni pari a circa mille euro. Elevate poi sanzioni amministrative per complessivi 15mila euro, con contestuale sequestro, per la successiva confisca, delle somma rinvenute nella materiale disponibilità di alcuni dei parcheggiatori abusivi, poiché ritenuta provento dell’illecita attività. Il fenomeno degli abusivi è cresciuto negli ultimi tempi in città soprattutto dopo la sospensione del servizio delle strisce blu in attesa di nuova gara comunale.

22290645_10214449124964208_2071761346_o