Giugliano. All’Annunziata l’ultimo saluto a Luigi Bombace

Giugliano. All’Annunziata l’ultimo saluto a Luigi Bombace

Chiesa gremita al Santuario dell’Annunziata per i funerali di Luigi Bombace, l’uomo morto all’età di 87 anni a causa di incidente mentre attraversava la strada. Ad investirlo un giovane con la sua Mercedes Classe A. L’impatto su via Frezza a Giugliano. Il giovane ha tentato di frenare ma ormai era troppo tardi.

Al momento dell’accaduto si pensava che l’uomo sarebbe riuscito a cavarsela e che le sue condizioni si sarebbero ristabilite, ma non ce l’ha fatta. Luigi è morto mentre veniva trasportato dall’ambulanza per essere soccorso in ospedale. Il conducente della vettura è ora indagato per omicidio.

La chiesa si è riempita di parenti ed amici dell’anziano. Tante le persone che si sono strette intorno ai familiari dell’anziano, padre di due noti commercianti della città. la celebrazione è officiata da Monsignor Don Angelo Parisi.