Giugliano, la Mary Poppins dona i saturimetri all’ospedale Moscati

Giugliano, la Mary Poppins dona i saturimetri all’ospedale Moscati

GIUGLIANO – Se Babbo Natale consegna giocattoli e la befana caramelle e dolciumi, Mary Poppins dona attrezzature mediche al reparto di Neonatologia e Pediatria dell’Ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa. In realtà il riferimento, più che alla tata magica di disneyana memoria, è all’Istituto scolastico paritario giuglianese che ne porta il nome. Questa mattina, infatti, presso la struttura di via Gioberti, alla presenza del direttore Giovanni Ciccarelli, sono stati consegnati 15 saturimetri da dito al primario del reparto pediatrico aversano prof. Domenico Perri. La donazione è frutto dell’iniziativa di alcune mamme che, in occasione delle festività natalizie, si sono adoperate per una raccolta fondi. Le attrezzature acquistate sono state scelte proprio in base alle esigenze espresse dal personale medico del nosocomio di Aversa. I saturimetri, infatti, sono presidi medico-sanitari che, attraverso infrarossi, e quindi in maniera non invasiva, leggono la frequenza cardiaca e il livello di ossigenazione del sangue. Uno strumento, quindi, di basilare importanza per un primo accurato screening delle condizioni di salute di un paziente e, nonostante ciò, spesso e volentieri non presente in misura adeguata presso i reparti dei nosocomi campani.

Comunicato Stampa