Giugliano, giorno storico: esposto manifesto anti-racket. Presenti carabinieri e assessore Grauso

Giugliano, giorno storico: esposto manifesto anti-racket. Presenti carabinieri e assessore Grauso

Giugliano. Esposto il primo striscione anti-racket a Giugliano, in zona Ponte Riccio. “Questa impresa ha aderito al patto antiracket – recita la scritta – con le forze dell’ordine”.

Presente all’iniziativa i carabinieri della Compagnia di Giugliano, con il capitano Antonio De Lise; poi Angelo Punzi, presidente della zona Asi di Giugliano e Adolfo Grauso, assessore alla legalità.

L’evento riveste una notevole importanza. A Giugliano, dove manca uno sportello contro il pizzo, è la prima volta che una’azienda aderisce al patto antiracket.