Giugliano, è morto dopo giorni di agonia il 32enne Pasquale Chiaro

Giugliano, è morto dopo giorni di agonia il 32enne Pasquale Chiaro

Non ce l’ha fatta Pasquale Chiaro il giovane di 32anni coinvolto in un incidente stradale lo scorso 23 aprile. A riportare la notizia il meridiano.it. Il ragazzo dopo giorni di agonia è spirato lasciando parenti ed amici nello sconforto più totale.

L’impatto fatale su via Madonna del Pantano. Pare che il giovane per evitare un impatto frontale sia uscito fuori strada. Con lui in macchina un amico che si è invece salvato. Chiaro era ricoverato a Nocera dove era stato trasferito a seguito dell’aggravarsi delle sue condizioni.

Descritto come un ragazzo d’oro, era laureato n scienze politiche e lavorava come consulente presso alcune aziende. Gli amici della parrocchia del Carmine avevano anche registrato un audio da fargli ascoltare. Un incoraggiamento per tentare di provocargli emozioni ma purtroppo non è servito.

Paki, come lo chiamavano gli amici, amava il body building, ed era molto seguito anche sui social. E proprio dai social sono arrivate decine e decine di messaggi di incoraggiamento. Messaggi che il giovane non leggerà mai purtroppo. I familiari ora sono in attesa della salma per poter fissare la data dei funerali.