Giugliano blindata dai carabinieri. Controlli anche nelle palazzine

Giugliano blindata dai carabinieri. Controlli anche nelle palazzine

Giugliano. Scattano di nuovo i controlli straordinari in città. Nelle ultime ore sono impegnate in strada in un’operazione ad “alto impatto” diverse pattuglie di carabinieri della locale stazione, e dell’aliquota operativa diretta dal tenente Giuseppe Viviano con il supporto dei militari del Reggimento Campania.

I carabinieri stanno effettuando posti di blocco tra le strade del centro e perqusizioni ai pregiudicati. Le forze dell’ordine hanno rafforzato ancor di più i controlli dopo i recenti fatti di sangue come il duplice omicidio Staterini in una tabaccheria del Corso Campano. Controlli sono in corso anche nel rione Ina Casa a ridosso di via Colonne, le cosiddette palazzine, ritenuta la base dell’ala scissionista del clan Mallardo. Proprio ieri in un blitz nel quartiere sono stati arrestati due pregiudicati sorpresi con una pistola pronta a sparare. L’operazione odierna è ancora in corso e non si conoscono ulteriori dettagli. Seguono aggiornamenti.